Viaggio di gruppo florida

Florida

Sold out
Florida
Sold out
Oggi 5 persone hanno prenotato un viaggio in Islanda Oggi 5 persone hanno prenotato un viaggio in Islanda

Dalle spiagge bianche di Miami al Paradiso delle Keys, dalla natura delle Everglades al divertimento di Orlando, passando dai canali di Fort Lauderale, alla stazione spaziale di Cape Canaveral: siete pronti per tutto questo?

Under 45
In viaggio con
  1. Daniel Mazza Mondo Aeroporto
  2. Alice Mazza

Itinerario di viaggio

Giorno 1

Arrivati in Florida!

Bienvenidos a MI-A-MI

Finalmente si parte!
Prendiamo il nostro volo dall'Italia e arriviamo a Miami.

Il tempo di ritirare le nostre auto e siamo già in pista per respirare l'aria frizzantina della Florida.

Sistemiamo i nostri bagagli e corriamo subito per celebrare il nostro super viaggio con la nostra prima cena.
Pronti per partire alla grande?

Giorno 2

Welcome to Miami

Little Havana, Ocean Drive e le spiagge di South Beach

Avete dormito bene o il fuso orario vi ha fatto qualche dispetto?
Nessun problema, perchè oggi iniziamo ad esplorare Miami.

Iniziamo da Wynwood, un quartiere che si è trasformato nel più grande museo all’aperto del mondo: più di 200 murales colorati dipinti da artisti e innovatori di fama mondiale abbracciano le vie di questo distretto.

La nostra passeggiata continua su Little Havana, un quartiere che rievoca la Cuba del passato. Qui la sera si anima e nei ristorantini della zona si ascolta e si balla musica dal vivo. Inoltre spesso i musicisti locali si prestano per insegnarti a suonare la chitarra, la conga, la tromba e i batà afro-cubani tra una passeggiata e l'altra.

Ci spostiamo poi su Ocean Drive, il celebre lungomare di Miami: palme da una parte e spiaggia bianca dall'altra, che fatica questa vita!

Nel pomeriggio ci rilassiamo nella bellissima South Beach, in attesa di viverci il primo tramonto in spiaggia della nostra vacanza. Ce lo siamo meritato no?

Giorno 3

Isole Keys

Il mare più bello della Florida

Inizia il nostro viaggio di esplorazione: oggi scivoliamo verso sud e facciamo un salto ai Caraibi.

Percorreremo la strada panoramica più bella al mondo: il Seven Mile Bridge ci porterà da Miami alle Isole Keys, attraversando le acque turchesi che ci separano dal mare più bello della Florida.

La nostra base sarà un piccolo villaggio di pescatori, da dove potremo muoverci per ammirare le spiagge più belle che ci circonderanno. Non dimenticatevi la macchina fotografica, i posti che vedremo oggi non si rivedono spesso.

Dopo esserci abbronzati un pochetto, faremo un giro a Key West per scoprire la casa di Hemingway, i colori della Duval Street e le piroette degli artisti di strada su Mallory Square. Vi sembrerà di essere in un altro mondo!

Giorno 4

Everglades tra gli alligatori

La zona più wild degli Stati Uniti

Salutiamo le Keys e risaliamo verso nord, abbiamo ancora un sacco di cose da fare.

Oggi ci spostiamo nello spettacolo delle Everglades, la zona più selvaggia degli Stati Uniti, per la sconfinata bellezza della vegetazione e i tanti animali esotici che vi abitano.

I dominatori sono gli alligatori, che dimorano praticamente dappertutto e non hanno paura (ovviamente) di mostrarsi in pubblico e attraversare le strade. Durante la navigazione tra le paludi potremo incontrare serpenti velenosi e tartarughe carnivore mentre sulla zona costiera squali e barracuda. Le specie di uccelli che abitano il parco sono fantasmagoriche: falchi pescatori, cicogne, pellicani, e tantissimi altri sono praticamente ovunque, e vi osserveranno curiosi.

Le Everglades si visitano perché offrono al viaggiatore un’esperienza difficilmente replicabile al mondo.

Dopo quest'esperienza super, risaliamo la costa e facciamo uno stop a Fort Myers, tra sabbia bianca e casette coloratissime, prima di concludere questa nostra giornata incredibile.

Ma domani sarà ancora meglio, fidatevi ;)

Giorno 5

Tra spiagge bianche e il villaggio Amish

Un salto indietro nel tempo

Oggi arriviamo a Sarasota e prima di inoltrarci in altri panorami paradisiaci facciamo un salto indietro nel tempo.

Visiteremo un villaggio Amish: saremo catapultati in una realtà agricola, tra casette di legno, campi e un piccolo villaggio in cui assaggiare prodotti fatti in casa. Circondati da persone in abiti semplici: la classica cuffia per le donne e il cappello per gli uomini, che si spostano con il triciclo o le bici, con un cestino tra le due ruote posteriori, per aiutarli nel trasporto di spesa e prodotti a loro utili. Nessuna auto: le comunità Amish le rifiutano per scelta: accettano di utilizzarle per un estremo bisogno, come recarsi dal medico o dai parenti in una città lontana, ma mai con scopo ricreativo.

Dopo aver curiosato tra i negozietti, ristoranti e mercatini del villaggio, il nostro viaggio continua.

Ci spostiamo verso altre strade infinite che portano a spiagge sconfinate: impossibile non arrivare fino ad Anna Maria Island. Ma in che Paradiso ci troviamo?

Giorno 6

Orlando: Universal Studios

Si ritorna bambini

Oggi poche parole potranno spiegare quello che ci attende: vi troverete catapultati tra i dinosauri di Jurassic Park e i supereroi della Marvel, tra le vie di Springfield in compagnia di Homer e la magie di Harry Potter, passeggiando proprio per Diagon Alley.

La nostra giornata si dividerà tra gli Universal Studios e Island of Adventure, dove gli appassionati di Harry Potter potranno sentirsi a casa fra l’Hogwarts Express e l’Hogwarts Castle.

Siete pronti per tornare bambini per un giorno?

Giorno 7

Un salto nello spazio e kayak notturno

Kennedy Space Center e le acque bioluminescenti

Il sogno di ogni bambino: diventare un'astronauta! (o almeno una volta, era così)

Oggi ci troviamo nel Kennedy Space Center, il centro spaziale della Nasa in Florida.

Dopo una passeggiata sulla walk of fame dello spazio, dove trovareremo testimonianza dei programmi spaziali Mercury, Apollo, Gemini e Space con monumenti, targhe e mostre relative alle missioni spaziali, oggettistica e foto, verremo immediatamente avvolti dal fascino delle avventure celesti e delle conquiste spaziali.

L’emozione sale quando ci si trova davanti a un “gigante” come lo shuttle Atlantis, che per più di vent’anni ha fatto la storia nei cieli. L’Atlantis è aperto in modo tale da permettere di osservare il suo interno; il Kennedy Space Center infatti è esplorazione, conoscenza e scoperta interattiva.

Nonostante ancora oggi sia utilizzato come base di assemblaggio e di lancio, il Visitor Complex è organizzato come un grande parco divertimenti con attività interattive ed esibizioni per tutte le età, per approfondire o per avvicinarsi all’argomento.

Le emozioni per oggi però non sono finite, perchè ci aspetta un'avventura notturna ancora più incredibile: faremo kayak notturno nelle acque bioluminescenti della Florida.

Il fenomeno luminoso che fa assomigliare il mare a un cielo stellato è dovuto alla presenza di microrganismi che abitano le acque. Nuotare o passeggiare nei paraggi diventa un'esperienza magica. 

Rimarrete incantati dal minuscolo spruzzo di fuochi d'artificio e bagliore blu sulla superficie dell'acqua mentre saremo circondato da un cielo notturno scuro pieno di milioni di stelle scintillanti. Ci troviamo in uno dei soli sei posti al mondo per vedere la bioluminescenza nella natura.

Giorno 8

Venice of America

Tra i canali di Fort Lauderdale

Siamo arrivati a Fort Lauderdale, una cittadina affascinante e del tutto particolare che, a suon di canali e gondole, si è guadagnata il titolo di “Venice of America”. 

Le spiagge sono una delle attrattive più famose della Florida e qui a Fort Lauderdale si estendono per 11 chilometri tra il verde delle palme, la sabbia bianca e le acque turchesi. 

Imperdibile il Beachfront promenade, una bella passeggiata con vista mare da non perdere, con un’ampia pavimentazione in mattoni che costeggia la spiaggia ornata dalle palme.

Decideremo se ammirare la città con una crociera fluviale giornaliera o al tramonto, per poi proseguire con cena sul battello. Che dite?

 

Giorno 9

Perle nascoste di Miami

Spiagge sconosciute e tramonto al faro

Oggi ci godiamo l'ultimo giorno di viaggio, assaporando alcune perle nascoste di Miami.

Lontano dai grattacieli andremo a scoprire alcune spiagge selvagge e un piccolo isolotto tropicale.

Visiteremo una spiaggia incredibile a forma di atollo: il panorama è fantastico grazie anche ad una corona di palme che la percorre. Circondata da mangrovie e piante tropicali, questa perla nascosta si presenta come la scelta ideale per chi vuole un po’ di pace.

Nel pomeriggio ci spostiamo su un isolotto tropicale, percorrendo una strada che offre un bel panorama sullo skyline e che ci condurrà su una tranquilla spiaggetta, all'ombra di un faro.

Aspetteremo il tramonto qui o decideremo di farlo su una barca? 

 

Giorno 10

Last dance

Shopping e saluti

Ultima danza sulle strade di Miami.
Souvenir, calamite e cartoline e poi è ora di tornare.

Grazie di tutto Florida, sei stata fantastica <3

Giorno 11

Arrivo in Italia

Back home :(

Atterreremo le prime ore del mattino in Italia.

Torneremo a casa con il ricordo di un viaggio straordinario.

La quota comprende:

  • Tutti i trasferimenti in Florida come indicato nell’itinerario dettagliato con driver privato
  • Quota carburante e assicurazione auto completa
  • Volo internazionale con bagaglio a mano
  • Tasse aeroportuali
  • Pernottamenti in hotel, motel e appartamenti condivisi con gli altri partecipanti del viaggio
  • Ticket Airboat tour Everglades 
  • Ticket ingresso 1 giorno Universal Studios e Island Adventure
  • Ticket ingresso per Kennedy Space Center
  • Escursione Kayak notturno
  • Tutte le attività menzionate nel programma
  • Assicurazione medica
  • Coordinatore italiano in Florida
  • Polizza di annullamento viaggio
  • Tampone per rientro in Italia

Non puoi più partire? Nessun rischio, la polizza annullamento è sempre inclusa!

La quota non comprende:

  • Tutti i pasti e bevande, mance e spese personali
  • Quanto non espressamente menzionato alla voce “La quota comprende"

Vuoi informazioni aggiuntive?

Leggi le domande frequenti

Vai alle FAQ

Lasciati ispirare dalle immagini

Loading...