Islanda del Sud

Islanda del Sud

Sold out
Islanda del Sud
Sold out

On the road attraverso i luoghi più remoti e magici del selvaggio sud d'Islanda. Il trekking al vulcano attivo, il bagno nel fiume caldo e il sole di mezzanotte

Avventura
Natura

Guideremo sulla leggendaria Ring Road a bordo dei nostri van, dormiremo in cottage nelle campagne islandesi, visiteremo posti al di fuori di ogni immaginazione: ghiacciai, geyser, spiagge nere, acque termali e cascate. Sarà un viaggio indimenticabile alla scoperta del sud dell'Islanda! 

AGGIORNAMENTO DEL 25 GIUGNO:

QUESTE PARTENZE SONO RISERVATE A PERSONE VACCINATE O IMMUNIZZATE

SI PUO' ENTRARE IN ISLANDA CON:

- Certificato di vaccinazione completa (in inglese) contro il COVID-19. Saranno considerati validi i certificati di vaccinazione a partire dal 14º giorno successivo alla data di somministrazione dell'ultima dose del vaccino (o della prima, qualora sia prevista la dose unica). 

- Certificato che attesti che hai sviluppato gli anticorpi al Covid. 
Il certificato deve essere prodotto da un laboratorio europeo e può essere in formato cartaceo o elettronico. I seguenti certificati sono considerati una conferma valida di una precedente infezione da COVID-19:

- Risultato positivo del test PCR per SARS-CoV-2 / COVID-19 più vecchio di 14 giorni.
- Presenza di anticorpi contro SARS-CoV-2 / COVID-19 misurata mediante test sierologico ELISA EIA, ECLIA, ELFA, CMIA, CLIA, CLMIA 

(Gli anticorpi si manifestano anche dopo 14/21 giorni dalla prima dose di vaccino)

REGISTRAZIONE: Prima della partenza per l'Islanda i viaggiatori devono registrarsi, nelle 72 ore antecedenti all'arrivo, a questo link

INGRESSONonostante il certificato di vaccinazione o il certificato che attesti gli anticorpi sarà comunque necessario effetuare il tampone in arrivo. (tampone a carico del governo islandese)

Ogni nostro viaggio è coperto dalla nostra polizza annullamento inclusa nel prezzo. In caso la partenza subisca modifiche importanti per problemi legati al covid siete totalmente coperti ed avrete diritto al rimborso.  

Per maggiori info consulta: Viaggiare Sicuri

In viaggio con
  1. Giovanni Cipolla
  2. Gianluca Cocquio
  3. Emanuele Bartolini

Itinerario di viaggio

Giorno 1

Si Vola in Islanda

Destinazione terra di ghiaccio

Arrivo in Islanda con il nostro volo dall'Italia, ritiro dei minivan e check in nel nostro hotel.

Avremo tempo per conoscerci meglio e per prepararci al nostro bellissimo on the road.

Pernottamento nei dintorni di Keflavik

Giorno 2

Il Circolo d'oro

Thingvellir , Geysir e Gullfoss

Inizia il nostro on the road! 

Attraverseremo Reykjavik fino al parco nazionale di Thingvellir all’interno del circolo d’oro. Questo parco sorge su una fossa tettonica che ha dato vita alla separazione del continente americano da quello europeo. Cammineremo lungo la faglia fino alla piccola cascata Oxararfoss e lungo i sentieri del parco dove incontreremo una delle prime chiese islandesi.

In seguito vedremo uno dei fenomeni naturali che più caratterizza nell'immaginario comune l'Islanda, i Geyser. Lo Strokkur è un geyser che erutta in media ogni 10 minuti, creando ogni volta stupore al suo cospetto.  L’Islanda è il paese con la più alta concentrazione di questi rari fenomeni vulcanici. 

Infine visiteremo Gullfoss, la cascata d’oro, una delle cascate più famose e spettacolari d’Islanda.

In serata raggiungeremo i nostri cottage nella campagna islandese dove passeremo la notte.

Pernottamento nei dintorni di Hvolsvöllur

Giorno 3

Il selvaggio Sud

Lungo la Ring Road

Dopo esserci risvegliati nelle nostre bellissime casette riprenderemo il nostro viaggio on the road sulla leggendaria strada 1 che attraversa tutta l’isola. 

La nostra giornata inizierà con una delle protagoniste indiscusse dell’isola, Skogafoss, così bella da convincere Lonely Planet ad utilizzarla come copertina della famosa guida per viaggiatori.

Sarà la volta poi della spiaggia nera, unica al mondo con con i suoi faraglioni e il basalto sulla parete rocciosa. 

Dopo un pranzo nella baia di Vik attraverseremo la desolata zona ad est passando per dei verdissimi campi di lava ricoperti di muschio fino al canyon più impronunciabile d'Islanda, il Fjaðrárgljúfur, nei pressi del villaggio più impronunciabile di Islanda, il Kirkjubaejarklaustur. Ovviamente birra offerta per chi riuscirà a pronunciare queste due parole senza impappinarsi! 

Nel tardo pomeriggio ci avvicineremo al grande ghiacciaio, passeremo la notte in dei cottages stupendi! 

Pernottamento nei pressi di Hof

Giorno 4

Il Ghiacciaio più grande d'Europa

Sua maestà Vatnajokull

Giornata dedicata al ghiacciaio più grande d'Europa.

Quest'oggi avremo la fortuna di vedere da molto vicino il Vatnajökull, la quarta massa di ghiaccio più grande al mondo. Visiteremo due celebri lagune glaciali, nelle cui acque calme fluttuano gli Iceberg che si staccano dal grande ghiacciaio. Vi sembrerà di rivivere le scene del film hollywoodiano Interstellar girato qualche anno fa proprio in questo parco nazionale. 

Passeggeremo poi su Diamond Beach dove i blocchi di ghiaccio scintillanti posano sulla sabbia nera.

La visita al ghiacciaio non è finita! Vi porteremo in uno dei nostri posti segreti ad ammirare una delle morene del Vatnajökull da molto vicino. Qua ci godremo il silenzio e le immagini davanti a noi. 

Arriveremo in serata nel parco nazionale di Skaftafell dove con una breve camminata di mezz'ora raggiungeremo la cascata nera.

Pernottamento: Kirkjubæjarklaustur e dintorni

Giorno 5

L'aereo abbandonato e la cascata nascosta

Passeggiate sulla luna e Seljalandsfoss

Maciniamo chilometri fino a Vik, qua facciamo una piccola sosta per ammirare la sua bellissima chiesetta che domina il villaggio. Raggiungeremo il promontorio di Dyrholaey dove dallo stesso punto potrete ammirare un faro, una lunghissima spiaggia vulcanica, l’oceano ed un ghiacciaio, cosa desiderare di più? 

E' il momento di fare un bel trekking sulla luna! Lasceremo il nostro van per una bella camminata di circa 50 minuti (solo andata) verso la spiaggia nera di Solheimasandur dove si trova la carcassa dell’aereo Douglas Super DC-3 della US Navy. Sarà una bella camminata in uno scenario ultra terrestre per raggiungere uno dei posti più fotografati d’Islanda.

Infine, poco più a nord ci godremo una delle cascate più famose d’Islanda, Seljalandsfoss, dentro il quale sarà possibile camminarci. Dopo esserci bagnati a sufficienza raggiungeremo la cascata nascosta, che non tutti conoscono, e dopo un percorso in mezzo al fiume finiremo per bagnarci ancora di più!

Pernottamento nei pressi di Hella

Giorno 6

La valle del vapore e dei crateri

A mollo dentro il “fiume caldo“

Inizieremo la nostra giornata raggiungendo una cascata poco conosciuta e poco frequentata: Hjalparfoss, dove vedremo da vicino anche una abitazione vichinga.

Pranzo per ricaricare le forze prima di visitare un lago dentro un cratere vulcanico

Nel pomeriggio faremo un'esperienza unica nel suo genere, affronteremo una camminata di circa 3 km circondati da un paesaggio bellissimo che ci porterà fino al "fiume caldo" dove faremo il bagno. Raggiungeremo la valle e ci immergeremo nelle sorgenti termali, sarà un'esperienza totalmente wild! 

Rientro verso la capitale e serata libera! 

Pernottamento a Reykjavik

 

Giorno 7

Reykjavik e il Vulcano

Il giorno più caldo della vostra vita

Passeremo la giornata nella capitale dove avremo del tempo libero per acquistare souvenir, visitare la cattedrale ed immergerci nelle variopinte stradine. Pranzeremo in un posto molto suggestivo nel porto antico della città dove potremo assaggiare ottimo pesce e le specialità locali come la zuppa di aragosta. 

Nel pomeriggio faremo una delle esperienze più incredibili della nostra vita. Se saremo fortunati ed il vulcano sarà sempre attivo potremo raggiungere le falde del vulcano Fagradalsfjall per vederlo eruttare ed ammirare tutta la sua potenza. La camminata ci porterà via all'incirca 3.30h (andata e ritorno) ma ad aspettarci ci sarà la ricompensa più grande. Uno spettacolo che solo pochi fortunati possono vantare di aver vissuto! 

Pernottamento nei dintorni di Keflavik

Giorno 8

La Blue Lagoon

Saluti e baci

Dopo un viaggio così bello e impegnativo qual è il modo migliore per concludere la vacanza? Totale relax! Quest'oggi vivremo un'esperienza unica, faremo il bagno alla Blue Lagoon, le lagune termali più famose di tutta l’Islanda. 

In serata consegneremo i van e prenderemo il nostro volo per l'Italia! Con ogni probabilità passerete il volo di ritorno programmando già la prossima bellissima avventura

La quota comprende:

  • Voli low cost A/R
  • Tasse aeroportuali 
  • Minivan + quota carburante + parcheggi
  • Pernottamenti in cottage/guest house in camere da 2/4/6 persone
  • Coordinatop dall'Italia
  • Polizza annullamento 
  • Assicurazione medica bagaglio 
  • Tampone per rientro in Italia 
  • 1 albero Treedom da piantare nella foresta SiVola

La quota non comprende:

  • Pasti e bevande 
  • Biglietto d’ingresso alla Blue Lagoon (85€)
  • Quanto non espressamente menzionato alla voce “La quota comprende”

Vuoi informazioni aggiuntive?

Leggi le domande frequenti

Vai alle FAQ

Lasciati ispirare dalle immagini

Loading...