andalusia on the road

Andalusia On the Road

Sold out
Andalusia On the Road
Sold out

Alla scoperta della regione più bella e romantica della Spagna!

Avventura
Storia
Under 45

Vivete la magia di atmosfere fiabesche in una terra estrema. Il profumo degli agrumi, il suono dei suoi balli, le influenze arabe ed un clima perennemente caldo rendono l'Andalusia una destinazione imperdibile. Un viaggio attraverso il cuore di una delle regioni più belle del mondo fra le calde valli del Guadalquivir, le bianche cime della Sierra Nevada e le sue città meravigliose. 

IMPORTANTE:

Il DPCM del 02 marzo consente gli spostamenti da/per l'estero dall'Italia verso la Spagna e il divieto di spostamento fra regioni subisce una deroga nel caso in cui si debba raggiungere un aeroporto per motivi di turismo. Questa destinazione ci garantisce inoltre la possibilità di svolgere un viaggio in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle regole

Per questo viaggio è richiesto un test molecolare PCR negativo da effettuare nelle 72h prima dell'arrivo in Spagna. Inoltre prima di partire è necessario compilare un “formulario di salute pubblica” attraverso il sito internet spth.gob.es o la app Spain Travel Health-SPTH. Questo vi darà un codice QR da presentare (su dispositivo mobile o stampato) al proprio arrivo.

Il tampone invece da effettuare 48h prima del rientro in Italia sarà a carico nostro ed è quindi incluso nel prezzo totale del viaggio. Non dovrete preoccuparvi di niente, sarà nostra cura prenotare il test che effettueremo in loco. Il referto del test antigienico sarà pronto in poco tempo. 

Ogni nostro viaggio è coperto dalla nostra polizza annullamento inclusa nel prezzo. In caso la partenza subisca modifiche importanti per problemi legati al covid siete totalmente coperti ed avrete diritto al rimborso.  

Per maggiori info consulta: Viaggiare Sicuri

In viaggio con
  1. Jessica Barbieri

Itinerario di viaggio

Giorno 1

Si vola in Spagna!

Nel cuore dell'Andalusia

Piccole vie ombreggiate che si intrecciano ad intime piazzette fiorite, dove regna la calma di un popolo che non ha mai avuto fretta e che assapora la vita in ogni sua sfumatura.
Siviglia è un misto di profumi e colori che travolge tutti col suo buonumore, ed è proprio qui che inizierà il nostro viaggio andaluso, dal cuore della regione più autentica di Spagna.
E mi raccomando, partite a stomaco vuoto, perché tapas e sangria ci accompagneranno per tutto il viaggio!

Pernottamento: Siviglia

Giorno 2

Siviglia Corazón Andaluz

Alla scoperta della capitale

Architetture moresche, ceramica dai colori sgargianti, cibo di una bontà infinita e gente dal cuore caldo.
E’ così che passeremo la giornata: alla scoperta delle chicche della città, perdendoci nel labirinto di stradine e fiori del Barrio Santa Cruz, visitando la Cattedrale gotica più grande del mondo, l'ipnotizzante Plaza de España e il tapas bar più vecchio del paese!

E non posso immaginare modo migliore di concludere la giornata se non ospitati da un vero e proprio Sevillano, per assaggiare i sapori autentici andalusi e brindare con ottima sangria all’inizio di un viaggio memorabile!

Pernottamento: Siviglia

Giorno 3

Verso la città delle 3 culture

Cordoba

“Jess, ma dobbiamo già andarcene?” 

Siviglia non si vorrebbe mai lasciare… per questo ho deciso di passarci mezza giornata in più, per avere la possibilità di visitare il Real Alcazar, un must per gli amanti del Trono di Spade, o salire sulla struttura in legno più grande del mondo: il Metropol Parasol, soprannominato “i funghi di Siviglia” per la sua particolarissima forma.

Adesso però è ora di scaldare i motori, perché la città delle tre culture ci sta aspettando!

A Cordoba visiteremo la Mezquita, un rarissimo esempio di mescolanza tra religione islamica e cristiana: una cattedrale costruita all’interno di una moschea! Mentre in serata assaporeremo la terza cultura della città, quella ebraica, esplorando il quartiere “la Judería”, dove si trova l’unica sinagoga sopravvissuta in Andalusia.

Pernottamento: Cordoba

Giorno 4

A strapiombo sul Canyon

Il Caminito del Rey

E’ giunto il momento di un po’ di adrenalina: la nostra meta è il Caminito del Rey, uno dei sentieri più affascinanti ed elettrizzanti del pianeta.
Conosciuto in passato come “il cammino più pericoloso del mondo”, fu costruito a inizio novecento per permettere il transito fra due centrali idroelettriche.
Oggi, percorribile in totale sicurezza, è un emozionante trekking che si snoda lungo il canyon del Chorro, a strapiombo sul fiume Guadalhorce.

Pernottamento: Cordoba

 

Giorno 5

Tra Europa e Africa

L'incantevole Granada

Si torna in marcia per dirigerci verso un angolo d’Africa incastonato fra le strade d’Europa.

Lungo le vie di Granada si respira odore di spezie e cibi marocchini, ma anche di gustosi churros e tapas iberiche. La passione del flamenco si fonde perfettamente con le stoffe africane nella città che meglio ha preservato i ricordi della presenza dei mori in Spagna.

Ci lasceremo trasportare dalla pace e tranquillità del quartiere arabo Albaicín, osserveremo dall'alto la città che si stende ai piedi della Sierra Nevada e ceneremo in una tipica "cueva", una delle grotte del quartiere del Sacromonte, deliziati da un autentico spettacolo di flamenco.

Pernottamento: Granada

Giorno 6

Una lettera d'amore

L'ottava meraviglia

Nella nostra agenda non può mancare la più grandiosa costruzione islamica del continente Europeo, nonché complesso monumentale più visitato di Spagna.

L'Alhambra è qualcosa di veramente maestoso, un’immensa opera d’arte che vi lascerà a bocca aperta per le sue decorazioni e intagli presenti in ogni angolo della fortezza, circondata a sua volta da giardini rigogliosi e giochi d’acqua.

Una lettera d'amore lasciata da Granada per la cultura moresca, così è stato definito uno dei siti più belli del mondo.

Pernottamento: Granada

Giorno 7

L'avventura sul Rio Verde

Canyoning

Dopo tanta cultura è giunto il momento di sgranchire un po’ le gambe per davvero.
Preparate il costume perché la nostra destinazione è il selvaggio Rio Verde, dove ci aspetta un’emozionante giornata di Canyoning.
Questa volta il canyon non lo guarderemo dall’alto, ma ci caleremo proprio nel torrente, tra piscine naturali, gole e salti d’acqua cristallina, immersi nella natura selvaggia del Rio Verde.
Dopo un fresco mix di adrenalina e divertimento, riprenderemo il nostro cammino andaluso verso Malaga, ultima tappa del nostro viaggio sulla splendida Costa del Sol.

Pernottamento: Malaga

Giorno 8

Tra spiagge e bagni arabi

Malaga

Sole, spiaggia e palme. E’ così che concluderemo una settimana intensa e ricca di emozioni, immersi nella magia di Malaga.

Il teatro romano, il museo di Picasso, la movida della Malagueta.. Malaga è la sintesi perfetta di cultura e divertimento e, per chi volesse concedersi il più totale relax, l'hammam - tipico bagno arabo - sarà la ciliegina sulla torta!

Pernottamento: Malaga

Giorno 9

Si torna a casa

Saluti e baci

Dopo infinite tapas, sangria, sole e milioni di ricordi, è ora di tornare a casa e pensare a nuove avventure. 

 

La quota comprende:

  • Voli low-cost da Milano
  • Tasse di ogni genere
  • Tutti i pernottamenti in hotel/case/bnb
  • Tutti i trasferimenti come indicato nell’itinerario
  • Mezzo privato + quota carburante 
  • Cena a casa di locali a Siviglia
  • Ingresso alla Mezquita di Cordoba
  • Ingresso all'Alhambra di Granada
  • Biglietto per il Caminito del Rey
  • Canyoning nel Rio Verde
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Polizza di annullamento
  • Tampone Antigenico per rientro in Italia 
  • 1 albero treedom da piantare nella foresta SiVola

La quota non comprende:

  • Pasti e bevande non menzionati
  • Quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende"

Vuoi informazioni aggiuntive?

Leggi le domande frequenti

Vai alle FAQ

Lasciati ispirare dalle immagini

Loading...