viaggio di gruppo in croazia

Croazia Explore

Sold out
Croazia Explore
Sold out

Alla scoperta delle zone più belle della Croazia, tra laghi e cascate e natura incontaminata, arrivando fino alle spiagge nascoste o quelle più fotografate dell'isola!

IMPORTANTE:

TAMPONE IN ARRIVO: Per questo viaggio è richiesto un certificato di test covid negativo rapido da effettuare nelle 48 ore prima dell'arrivo in Croazia.

TAMPONE DI RIENTRO: Il tampone invece da effettuare 48 ore prima del rientro in Italia sarà a carico nostro ed è quindi incluso nel prezzo totale del viaggio. Non dovrete preoccuparvi di niente, sarà nostra cura prenotare il test che effettueremo in loco. Il referto del test antigenico sarà pronto in poco tempo. 

POLIZZA ANNULLAMENTO INCLUSA: Ogni nostro viaggio è coperto dalla nostra polizza annullamento inclusa. In caso il viaggio subisca modifiche importanti per problemi legati al Covid siete totalmente coperti ed avrete diritto al rimborso.  

Per maggiori info consulta: Viaggiare Sicuri

Itinerario di viaggio

Giorno 1

Arrivo in Croazia e immersione nella natura

Parco Nazionale di Krka tra cascate e laghi da favola

Pronti via, si inizia subito alla grande!

Arriviamo in Croazia, ritiriamo il nostro Van e ci mettiamo on the road.
La prima tappa è il Parco Nazionale di Krka, un vero gioiello che ospita le sette roboanti cascate che hanno fatto del parco una delle attrazioni naturalistiche più importanti del Paese.

Cammineremo in questo paesaggio fatto di cascate, gole, rocce, dirupi e grotte in cui il verde è il colore dominante.

Avremo modo di innamorarci di Skradinski Buk, una serie di cascate che dominano il Parco e che raggiungono salti alti addirittura 47 metri. Preparate il costume, perchè ci faremo un bel bagnetto rilassante in questa cornice da favola.

Il Parco ospita anche Roški Slap, una serie di cascate e rapide che si estende per 650 metri: timidi balzi nella prima parte lasciano spazio più a sud a ruggenti salti di oltre venti metri (escursione in battello facoltativa).

Passeggiando nel Parco avremo modo di attraversare villaggi caratteristici con casette di pietra costruite lungo il fiume, scoprire monasteri nascosti e scorgere la romantica isola di Visovac, circondata da collinette verdeggianti per una vista davvero suggestiva.

Non male come primo giorno no?

Giorno 2

Alla conquista della montagna

Parco nazionale di Paklenica

Oggi torniamo in mezzo alla natura, questa volta andando a scoprire Paklenica.

Questo Parco è il più grande gioiello naturale della zona di Zara. Attraverso l'asprezza selvaggia della Velika Paklenica, dove un tempo le donne degli altipiani trasportavano il sale sulla schiena dalla costa e portavano il grano dal fertile entroterra della Lika, oggi corre un comodo sentiero escursionistico.

Questo parco è anche il Paradiso degli arrampicatori: qui troveremo rocce ergersi dai canyon fino a 400 metri d'altezza, ma noi ci accontenteremo di attraversare le loro gole senza scalarle, ne varrà comunque la pena.

Troveremo uno dei paesaggi più belli del paese grazie alle gole profonde e ai sentieri che costeggiano gorgoglianti torrenti. Le gole di Velika Paklenica e Mala Paklenica tagliano la montagna con pareti a strapiombo mentre la superficie del parco è ricoperta di una meravigliosa vegetazione fatta di foreste lussureggianti che si diradano man mano che si sale, tanto che le chiamano le "Dolomiti croate".

Qui tra i canyon scorrono anche torrenti che non aspettano altro che noi per una bella rinfrescata.

Dopo questa bella giornata, ci spostiamo verso Zara per una serata in relax!

 

Giorno 3

Laghi di Plitvice

Scopriamo questo Patrimonio Unesco

Sicuramente uno dei luoghi più magici al mondo: oggi andiamo ai Laghi di Plitvice!

Vi sembrerà di entrare in un mondo fatato: d'altronde questa perla è diventata Patrimonio dell'Umanità Unesco nel 1979. Una lunga passerella in legno attraversa totalmente questo Parco per permetterci di godere al meglio di cotanta bellezza: vi innamorerte dei Laghi di Plitvice.

Qui troviamo la più grande cascata della Croazia, alta ben 78 metri, ma non solo.

Ammireremo la parte superiore in cui i laghi si trovano in una valle dolomitica circondati da foreste e collegati da spettacolari cascate, arrivando fino alla parte inferiore dove si possono vedere laghi più piccoli e vegetazione più bassa, che ospita numerose specie animali, tra cui orsi, lupi, cinghiali, volpi e tassi, e diverse specie di uccelli.

Un percorso segnato in mezzo alla natura ci permetterà di innamorarci di questo luogo, dei suoi colori e dei tanti scorci garantiti da numerose cascatelle e salti d’acqua. 

Scommettiamo che questa sarà la giornata più bella del vostro viaggio?

Giorno 4

Lo spettacolo della spiaggia nascosta

Una spiaggia selvaggia sul mare cristallino

Oggi non ci avventureremo sulle montagne, ma la nostra giornata ruoterà attorno all'isola di Pag.

Da qui ci inoltreremo in una baia nascosta, il cui paesaggio lascia a bocca aperta: una camminata lungo la scogliera ci spalancherà un Paradiso fatto di natura incontaminata e dell'acqua cristallina.

Siamo arrivati a *****, un gioiello rimasto intatto poichè poco accessibile al turismo di massa (e quindi il nome lo scoprirete soltanto una volta arrivati a destinazione).

La spiaggia non è molto conosciuta ed è il luogo ideale per evitare folle indesiderate. Sopra la spiaggia si erge uno spettacolare gigante di roccia, che offre l'opportunità di cimentarsi in sport estremi e alpinismo e dalla cui cima si apre una vista ideale per scattare foto.

Questa spiaggia è un vero gioiello per gli avventurieri, che si godranno la bellezza della vegetazione mediterranea incontaminata e il mare cristallino e puro.

Nel pomeriggio possiamo spostarci verso Pag, dove avremo modo di fare un bell'aperitivo in attesa del tramonto. Che dite?

Giorno 5

Le spiagge più belle di Pag

Relax e divertimento

Oggi preparate solo tre cose: asciugamano, crema solare e costume.

La nostra giornata verrà dedicata alla scoperta delle spiagge più belle dell'isola di Pag: parole d'ordine del giorno? Relax, un bagno nell'acqua cristallina e qualche drink per godersi al meglio il nostro on the road.

Ci inoltreremo a Ručica, una splendida spiaggia di ghiaia che si può raggiungere a piedi attraverso il Kanjon, resa caratteristica per il contrasto creato dal verde situato nel suo centro e dalle montagne pietrose che la racchiudono. Gli odori irresistibili delle erbe e del mare, il sole fulgido e la brezza tiepida completeranno la sensazione di essere proprio nel cuore del Mediterraneo.

A pranzo possiamo spostarci verso Plat, spiaggia selvaggia ma sabbiosa e comunque più attrezzata: qui troveremo servizi di ristorazione, attrezzature sportive (pedalò e canoe), sedie a sdraio e ombrelloni. Il suo aspetto lunare, la bellezza cristallina delle profondità del mare non ci deluderanno affatto.

La nostra giornata in relax potrà concludersi nella vicina Zrce, famosa per gli apertivi, le discoteche e la movida: a noi la scelta, aspettando il tramonto!

 

Giorno 6

On the road fino a Spalato

Borghi medievali e fortezze

Oggi proseguiamo il nostro viaggio on the road fino a Spalato.

La prima tappa sarà la città di Trogir, con il suo centro storico davvero particolare, racchiuso in una piccola isola protetta da una cinta muraria, collegata da due ponti alla terraferma e a un’altra isola a sud. Questo borgo medievale è stato inserito nella lista del Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e sulle sue strette viuzze si affacciano splendidi edifici romanici e rinascimentali: vedrete che sarà come camminare in un museo a cielo aperto!

Continuiamo verso Omis, dove con una breve camminata arriveremo fino in cima alla Fortezza Fortica: il panorama da qui vale una bella seduta. Vi troverete dentro ad una splendida cartolina!

Pochi minuti di strada e arriviamo a Spalato: avete presente di quanto sia bella questa città che nessuno considera?
Vi sorprenderete per l'atmosfera vivace tipicamente mediterranea, con il suo litorale dalle acque cristalline, ma soprattutto con il fascino delle sue origini antichissime che emanano da ogni angolo del suo centro storico.

Non possiamo perderci il Palazzo di Diocleziano, la Cattedrale ma soprattutto La Riva, il magico lungomare della città.

Giorno 7

La spiaggia più bella della Croazia

Golden Horn e isola di Bol

Ma dove siamo arrivati? Ai Caraibi?

La giornata di oggi la dedicheremo a Golden Horn (escursione facoltativa), conosciuta anche come Zlatni rat, la spiaggia più fotografata di tutta la Croazia. Prendiamo un catamarano (con cibo e bevande incluse) che ci porterà su questa lingua di ciottoli che si protende verso un mare trasparentissimo non ha nulla da invidiare a destinazioni più esotiche e lontane.

Possiamo ammirare questo spettacolo anche da altre angolazioni, con il suo mare azzurrissimo che di colpo si fa blu intenso, il bianco abbagliante dei ciottoli e il verde della pineta che la circonda, questa spiaggia dall'alto vi sembrerà un atollo corallino. 

Potremo scoprire i villaggi sparsi sull'isola di Bol (o Brac), le altre calette nascoste, tra macchia mediterranea e dirupi scoscesi che scendono verso il mare. 

Tornati "a terra", ci godremo l'ultima serata a cercare un bel ristorantino qui a Spalato.
Vero che non volete andare via? :(

Giorno 8

Ciao Croazia, ci rivedremo!

Ritorno a casa :(

Salutiamo questa splendida terra che ci ha regalato momenti indimenticabili e natura incontaminata.

Torniamo a casa, con la voglia di ripartire al più presto.

PREPARAZIONE: Questo viaggio non richiede particolare preparazione atletica e fisica. Non tutte le zone saranno raggiungibili con mezzi a motore, quindi a volte sono richiesti tratti da percorrere a piedi per raggiungere il luogo interessato. Tutti i percorsi trail e di trekking sono adatti anche a persone non allenate. Le escursioni del giorno 1,2 e 3 prevedono camminate di una decina di chilometri giornalieri.


PRIMA DI PARTIRE riceverete una serie di consigli sul tipo di abbigliamento da portare con voi, consigli su prezzi di pranzi/cene, consigli sui pagamenti in loco ed un gruppo Whatsapp che ci metterà tutti in contatto prima di partire.

IMPORTANTE: Questo viaggio richiede spirito d’adattamento e voglia di condividere un viaggio in gruppo.

OPERATIVO VOLI: verrà comunicato alla chiusura del gruppo. Per info ulteriori o aeroporti diversi scrivici a info@sivola.it

PERNOTTAMENTI: Saremo organizzati per tutto il viaggio in hotel e appartamenti familiari, in condivisione con gli altri partecipanti del viaggio. Chi viaggerà da solo/a sarà assegnato/a con un altro/a partecipante al viaggio singolo/a. Sarà un'esperienza stupenda! 

PASTI: Colazione, pranzo e cena sono liberi nel senso che vi porteremo in strutture e ristoranti già testati e conosciuti da noi durante i nostri viaggi ed ognuno sarà libero di consumare quello che vorrà. Non vi lasceremo mai soli con voi stessi, vi consiglieremo sempre il meglio!

ESCURSIONI: Le escursioni facoltative se non pagate al momento dell'acconto potranno essere prenotate in loco solo se ci sarà disponibilità e probabilmente ad un prezzo superiore.

 

La quota comprende:

  • Tutti i trasferimenti in Croazia come indicato nell’itinerario dettagliato e quota carburante
  • Volo internazionale con bagaglio a mano
  • Tasse aeroportuali
  • Pernottamenti in hotel e appartamenti familiari 
  • Ticket d'entrata per il Parco Nazionale di Krka (giorno 1)
  • Ticket d'entrata per il Parco Nazionale di Paklenica (giorno 2)
  • Ticket d'entrata per il Parco dei Laghi di Plitvice (giorno 3)
  • Assicurazione medica e bagaglio a mano
  • Coordinatore italiano in Croazia
  • Polizza di annullamento
  • Tampone per rientro in Italia
  • 1 albero Treedom da piantare nella foresta SiVola

La quota non comprende:

  • Tutti i pasti
  • Escursione al Golden Horn (giorno 7) con catamarano con cibo e bevande incluse (80 euro)
  • Mance e spese personali
  • Quanto non espressamente menzionato alla voce “La quota comprende"

Vuoi informazioni aggiuntive?

Leggi le domande frequenti

Vai alle FAQ

Lasciati ispirare dalle immagini

Loading...