cosa vedere a bucarest in due giorni

Cosa vedere a Bucarest in due giorni

Cosa vedere a Bucarest in due giorni, dal centro storico e il Palazzo del Parlamento fino ai musei, l'Ateneo e le interessanti vie cittadine

Cosa vedere a Bucarest in due giorni? Iniziamo col dire che Bucarest è una città che non ti aspetti. Poco conosciuta, non è certo tra le mete principali di un viaggio in Europa. Ma,
proprio per questo, è tutta da scoprire e da assaporare.

Col suo stile elegante e i grandi edifici liberty, Bucarest coniuga alla perfezione Oriente e Occidente. Tanto che, il suo soprannome, è quello di “Piccola Parigi” per via dell’aria romantica che qui si respira.

Nonostante sembri lontana, è in realtà una destinazione perfetta anche per un weekend breve, ma denso di scoperte. Ecco dunque la nostra selezione dei luoghi da non perdere in due giorni a Bucarest.

Bucarest in due giorni: Lipscani e il Palazzo del Parlamento

I tuoi due giorni a Bucarest non possono che cominciare dal centro storico, Lipscani. Attraversato dalla strada omonima, è stato per molto tempo un'area di degrado.Tuttavia,
negli ultimi anni ha subito grandi trasformazioni, diventando una fervida zona pedonale che alla sera prende vita. Ricco di bar e ristoranti, è punto di ritrovo non solo dei turisti, ma
anche degli abitanti della città. Negozi moderni e pub si alternano qui ad alti palazzi eleganti, in un mix che sta rendendo Bucarest una città sempre più popolare tra i giovani viaggiatori.

Nel quartiere di Lipscani è possibile visitare il sito archeologico di Curtea Veche, la residenza storica del principe Vlad III, anche conosciuto come Dracula, e la Biserica
Curtea Veche
, la chiesa più antica della città.

Perfetto per chi è appassionato di storia moderna o semplicemente per chi vuole scoprire le sfaccettature dell’anima e della storia di Bucarest, il Palazzo del Parlamento è tra i monumenti must che per chi viene due giorni a Bucarest. Composto da oltre tremila stanze decorate in marmo, legno e oro, è una delle testimonianze lasciate dall’ex dittatore Nicolae
Ceausescu. Il palazzo, nato nel 1985 per ospitare gli uffici del presidente e la sede del partito comunista, con la caduta del regime è diventato sede del Parlamento. E, con una superficie di 330.000 mq, è il secondo edificio amministrativo più grande al mondo dopo il Pentagono. Per accedervi e visitarlo è necessario affidarsi ad un tour guidato, della durata di 45 minuti.

Piața Unirii e Piața Universitatii

A sud del centro città, si estende la grande Piața Unirii, snodo principale dei trasporti con numerose fermate del bus e la stazione della metropolitana. La piazza ospita un piccolo
parco con delle fontane nella zona centrale mentre, sul lato est, parte il lungo viale che conduce al Palazzo del Parlamento.

Altra piazza importante della città è Piața Universitatii, che ospita alcuni degli edifici più importanti. Accanto all’Università di Bucarest, troviamo il Teatro Nazionale e l’antico ospedale cittadino. Dalla forma circolare, la piazza è stata il luogo della Golaniada, un movimento di protesta creato nel 1990 in vista delle elezioni politiche da studenti professori dell'Università.

Parco Herăstrău e l’Ateneo Rumeno

Tra le aree verdi più belle della città c’è il Parco Herăstrău, dove è possibile passeggiare tra gli alberi e intorno al laghetto. Qui si trova anche il Museo Nazionale del Villaggio, un museo all’aperto che mostra come si viveva nelle campagne della Romania nei secoli scorsi.

Tra gli edifici più maestosi di Bucarest troviamo l’Ateneo Rumeno di Bucarest, sede dell’Orchestra Filarmonica George Enescu. Con una cupola alta 41 metri, la grande sala
concerti è costruita in stile neoclassico, con lunghe scalinate ed eleganti decorazioni.

L’Ateneo Rumeno si trova lungo Cala Victoriei, il viale da cui si può ammirare anche il Museo Nazionale d’arte rumena, all’interno del Palazzo Reale. Accanto, in Piața Revoluției, sorge la Biblioteca Centrale Universitaria, la Biserica Cretulescu, una delle chiese ortodosse più belle e famose della capitale, e il Monumento alla Rinascita, un obelisco che rappresenta la disfatta del comunismo e ricorda la grandezza del Paese.

Bucarest è un’imperdibile tappa del viaggio di gruppo in Transilvania di SiVola.


Leggi anche

Una tra le mete più suggestive e sognate dai turisti è senz’altro Oahu, la terza isola per estensione dell’arcipelago delle Hawaii. Dal mare cristallino e dal clima caldo e temperato, è Oahu ad ospitare la capitale Honolulu e la famosa Pearl Harbor.  Di o

Cosa fare a Oahu, cinque esperienze top

Scopri
Quando andare a Machu Picchu e cosa mettere in valigia

Quando andare a Machu Picchu e cosa mettere in valigia

Scopri
10 cose da fare a Zanzibar

10 cose da fare a Zanzibar

Scopri
Quando andare a Madeira e cosa mettere in valigia

Quando andare a Madeira e cosa mettere in valigia

Scopri

Pronto a partire?

Giordania: Petra, Deserto & Bubble Experience

8 giorni
€ 1.990
Giordania: Petra, Deserto & Bubble Experienced

Islanda: Grotte di Ghiaccio & Aurora Expedition

8 giorni
€ 1.690
Islanda: Grotte di Ghiaccio & Aurora Expeditiond

Nepal e Campo Base Everest

17 giorni
€ 3.590
Nepal e Campo Base Everestd

Hawaii Exploring

17 giorni
€ 4.490
Hawaii Exploringd

Turchia: Cappadocia e Istanbul

7 giorni
€ 1.790
Turchia: Cappadocia e Istanbuld

Marocco

10 giorni
€ 1.490
Maroccod

Perù: Machu Picchu Dream

11 giorni
€ 2.990
Perù: Machu Picchu Dreamd
Scopri tutti i viaggi
Per mostrare questo contenuto devi modificare le
Loading...