Barcellona: cosa visitare in 5 giorni ? Luoghi migliori

Barcellona: cosa visitare in 5 giorni ? Luoghi migliori

Barcellona è una città bellissima, senza dubbio una meta immancabile nei viaggi in Europa. Se stai pianificando di venire qui per 5 giorni avrai abbastanza tempo a disposizione per scoprire i luoghi migliori e imperdibili della capitale catalana.

5 giorni a Barcellona sono il tempo di viaggio perfetto per andare alla scoperta delle bellezze della città. Se sai già quando andare a Barcellona, ma non ancora cosa vedere in 5 giorni e come organizzare il tempo, ci siamo noi a darti una mano. 

GIORNO 1

  • QUARTIERE GOTICO
  • RAMBLA E LA BOQUERIA
  • POBLE ESPANYOL

Il primo giorno nella capitale deve essere dedicato alla scoperta dei luoghi simbolo di Barcellona ma anche ad avere un primo assaggio dell’atmosfera e della storia che qui si respira in ogni angolo. Per questo, durante il giorno 1 potete dedicare il vostro tempo a scoprire il Quartiere Gotico, che racchiude la storia della città con le sue mura e stradine meravigliose di epoca medioevale. Continuando a camminare, non sarà difficile arrivare sulla Rambla, la via più movimentata a qualsiasi ora del giorno e della notte, e poi la Boqueria, il mercato più bello della città dove avere un primo assaggio delle prelibatezze catalane adatte ad ogni palato. Infine, dedicate la vostra giornata anche al museo all’aria aperta del Poble Espanyol che vale la pena di vedere. 

GIORNO 2

  • PARK GUELL
  • SAGRADA FAMILIA
  • CASA BATTLO’
  • SAGRADA FAMILIA

Il secondo giorno a Barcellona sarà dedicato ad ammirare le bellezze architettoniche quasi tutte in mano al famoso Gaudì, che qui ha lasciato varie testimonianze del suo stile particolare. Questi sono i simboli della città, per questo ci sono molte file che vi faranno attendere qualche ora (nella peggiore dei casi). Per questo, evitate le ore di punta e se potete prenotate in anticipo comprando il vostro biglietto online. Altrimenti, tra una fila e l’altra dedicatevi delle passeggiate lungo le strade e le spiagge più belle di Barcellona ammirando ciò che più di bello questa città ha da offrirvi.  Certo, le spiagge non saranno uguali a quelle delle selvagge Canarie, ma hanno uno scenario urbano di sfondo molto affascinante 

GIORNO 3

  • CASA MILA’
  • ARCO DI TRIONFO
  • PARC DELLA CIUTADELLA

Barcellona è una delle città più belle della Spagna e per questo motivo ha davvero molto da offrire, per questo motivo lasciatevi ispirare dalle lunghe camminate. Potrete arrivare verso Casa Mila’, altro simbolo della città le cui curve sono riconducibili al modernismo, che al tempo della costruzione (i primi del ‘900) non assecondava proprio il gusto di tutti. Per questo motivo, il complesso abitativo , oggi amato da tutti, veniva definito con un termine spregiativo: “La pedrera”, in catalano “La cava”. L’arco di trionfo ha scopi esclusivamente rappresentativi e simbolici ed è un altro dei luoghi più amati della città insieme al bellissimo Parco della Ciutadella, perfetto per respirare un po’ di aria fresca e riposarsi all’ombra sotto un albero, tra le fontane maestose e le architetture che lo rendono unico. 

GIORNO 4

  • MUSEO DI PICASSO
  • CAMP NOU

Barcellona deve molto a Picasso ed è per questo che nel 1963 è stato inaugurato un museo a lui dedicato, una vera e propria bellezza incastonata in costruzioni medievali. Se siete appassionati d’arte questo è il luogo che fa per voi, per scoprire come l’esperienza artistica del celeberrimo artista si è evoluta durante gli anni della sua vita. La seconda parte della giornata sarà dedicata ad uno dei luoghi sportivi più importanti al mondo: Il camp nou e se siete appassionati di calcio, non potete non venire qui

GIORNO 5

  • TEMPO LIBERO E SHOPPING

Il modo migliore per salutare Barcellona è quello di dedicare la propria giornata a passeggiare e a sorseggiare qualche bevanda tipica in uno dei tanti bar della città. Siamo sicuri che non vedrete l’ora di ritornare! 

 


Leggi anche

cosa_fare_in_uganda

Cosa fare in Uganda: le 10 esperienze top

Sita nel punto d’incontro tra la giungla dell’Africa e la savana dell’Africa Orientale, offre al turista un viaggio ricco di scoperte: ecco cosa fare in Uganda per vivere al meglio il Paese.

Scopri
parco_nazionale_della_regina_elisabetta

Tutto ciò che devi sapere sul Parco nazionale della Regina Elisabetta

Il Parco nazionale della Regina Elisabetta regala una meravigliosa ed eterogenea biodiversità: qui c'è la possibilità di ammirare i famosi Big Five, per un'infinita emozione.

Scopri
quando_andare_in_uganda

Quando andare in Uganda e cosa mettere in valigia

L’Uganda è una destinazione irresistibile per chi vuole conoscere il vero spirito dell’Africa. Ecco tutto quello che c’è da sapere per godersi i suoi paesaggi e la sua biodiversità.

Scopri
crociera_sul_kazinga_channel

In crociera sul Kazinga Channel

La crociera sul Kazinga Channel rappresenta una delle attrazioni più importanti presenti nel Parco Nazionale Queen Elizabeth per l’enorme ricchezza faunistica che regala.

Scopri

Pronto a partire?

Giordania: Petra, Deserto & Bubble Experience

8 giorni
€ 1.690
Giordania: Petra, Deserto & Bubble Experienced

Giappone Hanami: la fioritura dei ciliegi

14 giorni
€ 3.490
Giappone Hanami: la fioritura dei ciliegid

Islanda: Grotte di Ghiaccio & Aurora Expedition

8 giorni
€ 1.850
Islanda: Grotte di Ghiaccio & Aurora Expeditiond

Stati Uniti e i grandi parchi

14 giorni
€ 2.890
Stati Uniti e i grandi parchid

Namibia Safari Wild

15 giorni
€ 3.690
Namibia Safari Wildd

Marocco

10 giorni
€ 1.490
Maroccod

Uzbekistan: la Via della Seta

10 giorni
€ 2.090
Uzbekistan: la Via della Setad

India - Il meglio del Nord

13 giorni
€ 2.990
India - Il meglio del Nordd
Scopri tutti i viaggi
Per mostrare questo contenuto devi modificare le
Loading...