quando andare in botswana

Quando andare in Botswana e cosa mettere in valigia

Quando andare in Botswana, per vivere un safari straordinario o un birdwatching indimenticabile? Ecco tutto ciò che devi sapere.

Tra i Paesi dell’Africa meridionale più apprezzati, e parecchio in crescita dal punto di vista turistico, il Botswana è un luogo di incommensurabile bellezza. Qui il preponderante deserto del Kalahari incontra il meglio della flora e fauna locale, libera e selvaggia, per entusiasmanti attimi di safari e birdwatching. Ma quando andare in Botswana, e cosa mettere in valigia?

Quando andare in Botswana

Stato dell’Africa del Sud, il Botswana è sito direttamente sopra al Sudafrica, a est della Namibia e a sud di Angola, Zambia e Zimbabwe. Si tratta di un territorio prevalentemente collinare, con un altipiano che si estende a 1000 mt di altitudine, accanto al prevalente deserto del Kalahari. I suoi specchi d’acqua sono pochissimi.

Se hai scelto il Botswana come tua prossima meta di viaggio devi sapere che il clima in questa nazione è in prevalenza sub-tropicale: i mesi compresi tra maggio e settembre sono i migliori per visitarlo. Il caldo non è eccessivo ed essendo secco non porta afa, che a lungo andare risulta estenuante. Le temperature si mantengono di giorno sulla soglia dei 25-30°C, con giornate quasi sempre soleggiate.

L’unico accorgimento da tenere in conto è che in questo periodo, corrispondente all’inverno botswano, l’escursione termica tra giorno e notte può essere intensa, scendendo fino a 5°C nelle ore più buie.

No al periodo da ottobre a marzo: l’estate botswana è davvero caldissima, ma al tempo stesso le piogge sono intense. Anche a dicembre, gennaio e febbraio il clima può risultare parecchio piovoso. 

Viaggio in Botswana, cosa mettere in valigia

Cosa mettere in valigia per vivere al meglio il tuo prossimo viaggio in Botswana? Ecco il nostro vademecum:

  • Abiti leggeri e pesanti: vista la particolare escursione termica dell’estate botswana, consigliamo di avere abiti leggeri e corti da utilizzare di giorno (meglio se di colori neutri come cachi, beige, verde, per non disturbare gli animali durante i safari), ma anche qualcosa di più pesante per la notte. Portare con sé anche qualche capo leggero, ma lungo, per proteggersi dalle zanzare.
  • Repellente anti-zanzare: a causa del caldo e della vegetazione, specie nei pressi dei piccoli specchi d’acqua, zanzare e insetti sono parecchi.
  • Kit medicinale: oltre ai farmaci di base per la cura di malesseri quotidiani, includere nel kit anche fermenti lattici per eventuali disturbi digestivi e un trattamento anti-malaria. Non dimenticarsi il libretto dei vaccini internazionale e una crema solare per proteggere la pelle. 
  • Macchina fotografica: con tutto l’occorrente per ricaricarla e salvare le foto scattate. 
  • Binocolo: per meglio osservare gli animali a distanza nel loro habitat. 
  • Passaporto originale e fotocopia in caso di perdita. La patente internazionale se si intende procedere al noleggio di un’auto. I visitatori europei non hanno necessità di visto turistico. 
  • Torcia: per eventuale mancanza di elettricità oppure per escursioni serali.
  • Impermeabile e ombrello: per ovviare alla possibilità di piogge improvvise. 

Vuoi vivere l'esperienza magica di un viaggio di gruppo in Botswana? Il nostro viaggio Botswana & Zimbabwe Wild ti resterà nel cuore!


Leggi anche

cosa_fare_in_uganda

Cosa fare in Uganda: le 10 esperienze top

Sita nel punto d’incontro tra la giungla dell’Africa e la savana dell’Africa Orientale, offre al turista un viaggio ricco di scoperte: ecco cosa fare in Uganda per vivere al meglio il Paese.

Scopri
parco_nazionale_della_regina_elisabetta

Tutto ciò che devi sapere sul Parco nazionale della Regina Elisabetta

Il Parco nazionale della Regina Elisabetta regala una meravigliosa ed eterogenea biodiversità: qui c'è la possibilità di ammirare i famosi Big Five, per un'infinita emozione.

Scopri
quando_andare_in_uganda

Quando andare in Uganda e cosa mettere in valigia

L’Uganda è una destinazione irresistibile per chi vuole conoscere il vero spirito dell’Africa. Ecco tutto quello che c’è da sapere per godersi i suoi paesaggi e la sua biodiversità.

Scopri
crociera_sul_kazinga_channel

In crociera sul Kazinga Channel

La crociera sul Kazinga Channel rappresenta una delle attrazioni più importanti presenti nel Parco Nazionale Queen Elizabeth per l’enorme ricchezza faunistica che regala.

Scopri

Pronto a partire?

Giordania: Petra, Deserto & Bubble Experience

8 giorni
€ 1.690
Giordania: Petra, Deserto & Bubble Experienced

Giappone Hanami: la fioritura dei ciliegi

14 giorni
€ 3.490
Giappone Hanami: la fioritura dei ciliegid

Islanda: Grotte di Ghiaccio & Aurora Expedition

8 giorni
€ 1.850
Islanda: Grotte di Ghiaccio & Aurora Expeditiond

Stati Uniti e i grandi parchi

14 giorni
€ 2.890
Stati Uniti e i grandi parchid

Namibia Safari Wild

15 giorni
€ 3.690
Namibia Safari Wildd

Marocco

10 giorni
€ 1.490
Maroccod

Uzbekistan: la Via della Seta

10 giorni
€ 2.090
Uzbekistan: la Via della Setad

India - Il meglio del Nord

13 giorni
€ 2.990
India - Il meglio del Nordd
Scopri tutti i viaggi
Per mostrare questo contenuto devi modificare le
Loading...