cosa-vedere-a-goreme

Cosa vedere a Goreme in 24 ore

Nota per i suoi "camini delle fate", Goreme è tra i luoghi più belli della Cappadocia. Ecco cosa vedere in 24 ore in città, tra cultura e scenari mozzafiato.

Cittadina turca di circa 2000 abitanti, Goreme sorge al centro della Cappadocia. Negli anni si è guadagnata la nomea di un patrimonio naturale e artistico di indescrivibile bellezza, grazie ai suoi magici ed emozionanti “camini delle fate”.

Distante poco più di 12 chilometri da Nevsehir, capitale dell’Anatolia Centrale, Goreme è parte del Parco Nazionale di Goreme, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO dal 1985. Crocevia di arte, cultura e natura, è visitabile in un giorno ed è perfetta da includere come tappa di un bellissimo tour turco che non può prescindere dallo scoprire le bellezze naturali della Cappadocia. 

Cosa vedere a Goreme in 24 ore? Scopriamolo insieme.

Cosa vedere a Goreme in un giorno: il Parco Nazionale

Definita “città di pietra” per le sue caratteristiche costruzioni, Goreme è nota sopratutto per il suo Parco Nazionale (la stessa cittadina ne è completamente parte). Perché si parla di Open Air Museum per riferirsi alla città in sé? Perché lo scenario mozzafiato che si apre davanti agli occhi dei visitatori appena giunti al suo ingresso è degno del più bello dei musei a cielo aperto.

Chiese rupestri, cappelle, monasteri o ancora cunicoli ed abitazioni di una città in prevalenza sotterranea: Goreme è un luogo in cui la mano dell’uomo ha potuto solo migliorare la magia già compiuta dalla natura, e dagli agenti atmosferici che hanno scavato rocce di tufo e canyon. Tanti i luoghi di culto da visitare lungo il cammino: dalla Karanlik Kilise all’Aziz Basil Sapeli, l’Elmali Kilise e la Yilanli Kilise, fino alla Tokali Kilise.

I camini delle fate

La domanda "cosa vedere a Goreme in 24 ore a Goreme" non può che avere, tra le risposte, i camini delle fate. Il curioso nome sta ad indicare le costruzioni rupestri di tufo che affascinano tutti i visitatori giunti nella cittadina. Strutture dalla base tondeggiante, ma affusolate e slanciate verso il cielo come fossero comignoli, secondo la più antica leggenda sarebbero stati costruiti e posizionati direttamente dalle mani divine del Sultano delle Fate, a protezione degli abitanti del luogo.

Formatisi naturalmente oltre 12 milioni di anni fa per effetto dell’attività vulcanica del luogo, nonché per il deposito di cenere, lava e tufo, tali costruzioni di roccia naturali sono poi state modellate dalla mano e dall’operosità umana per adibirle nei secoli ad abitazione o luogo di culto, nonché porte segrete per la famosa cittadina che si staglia sotto il livello del terreno. Sono ancora più belle, emozionanti e surreali se viste dall’alto di un caratteristico viaggio in mongolfiera, che in Cappadocia è d’obbligo!

Goreme e i suoi punti panoramici

Tanti i punti panoramici di Goreme che, per chi non ha la fortuna di un viaggio in mongolfiera, permettono comunque di avere una visione di insieme sul magico e fiabesco paesaggio della Cappadocia. Pasabagi è un sito di Goreme che si staglia verso Zelve,  e ha un bellissimo punto panoramico dal quale vedere i camini delle fate. Goreme flag si trova invece in prossimità della bandiera turca più visitata e famosa della città. Dall’alba al tramonto è un ottimo view point in cima ad una rupe, ed è raggiungibile facilmente dal centro città.

Vuoi visitare Goreme? Prenota subito il nostro viaggio di gruppo in Turchia! Ti porteremo alla scoperta di Istanbul e della Cappadoccia, in un viaggio emozionante che ti resterà nel cuore.


Leggi anche

cosa_fare_in_uganda

Cosa fare in Uganda: le 10 esperienze top

Sita nel punto d’incontro tra la giungla dell’Africa e la savana dell’Africa Orientale, offre al turista un viaggio ricco di scoperte: ecco cosa fare in Uganda per vivere al meglio il Paese.

Scopri
parco_nazionale_della_regina_elisabetta

Tutto ciò che devi sapere sul Parco nazionale della Regina Elisabetta

Il Parco nazionale della Regina Elisabetta regala una meravigliosa ed eterogenea biodiversità: qui c'è la possibilità di ammirare i famosi Big Five, per un'infinita emozione.

Scopri
quando_andare_in_uganda

Quando andare in Uganda e cosa mettere in valigia

L’Uganda è una destinazione irresistibile per chi vuole conoscere il vero spirito dell’Africa. Ecco tutto quello che c’è da sapere per godersi i suoi paesaggi e la sua biodiversità.

Scopri
crociera_sul_kazinga_channel

In crociera sul Kazinga Channel

La crociera sul Kazinga Channel rappresenta una delle attrazioni più importanti presenti nel Parco Nazionale Queen Elizabeth per l’enorme ricchezza faunistica che regala.

Scopri

Pronto a partire?

Giordania: Petra, Deserto & Bubble Experience

8 giorni
€ 1.690
Giordania: Petra, Deserto & Bubble Experienced

Giappone Hanami: la fioritura dei ciliegi

14 giorni
€ 3.490
Giappone Hanami: la fioritura dei ciliegid

Islanda: Grotte di Ghiaccio & Aurora Expedition

8 giorni
€ 1.850
Islanda: Grotte di Ghiaccio & Aurora Expeditiond

Stati Uniti e i grandi parchi

14 giorni
€ 2.890
Stati Uniti e i grandi parchid

Namibia Safari Wild

15 giorni
€ 3.690
Namibia Safari Wildd

Marocco

10 giorni
€ 1.490
Maroccod

Uzbekistan: la Via della Seta

10 giorni
€ 2.090
Uzbekistan: la Via della Setad

India - Il meglio del Nord

13 giorni
€ 2.990
India - Il meglio del Nordd
Scopri tutti i viaggi
Per mostrare questo contenuto devi modificare le
Loading...